Agosto 20, 2022

banner2

Insegnanti in Europa: Formazione, status, condizioni di servizio 2013

"Insegnanti in Europa: Formazione, status, Condizioni di servizio 2013"

È il tema dell’ultimo Bollettino dell'Unità italiana di Euridyce. “L’obiettivo di garantire un insegnamento di qualità nell’ambito del quadro strategico per la cooperazione nel settore dell’istruzione e della formazione (ET 2020) indica negli insegnanti le figure chiave per il suo raggiungimento. Le più recenti Conclusioni del Consiglio in risposta alla Comunicazione della Commissione “Ripensare l’Istruzione”, pongono ulteriormente l’accento sulla revisione e sul rafforzamento del profilo professionale dell’insegnante invitando gli stati membri, nel rispetto del principio di sussidiarietà, a formare e sostenere adeguatamente i propri insegnanti e a porre in atto tutte le misure possibili per attrarre e motivare i giovani verso la carriera dell’insegnamento.

Questo numero del Bollettino di informazione internazionale si colloca nel contesto di tali politiche e si compone di una prima parte di sintesi comparativa (comprendente anche l’Italia), corredata da grafici e tabelle, che sintetizza i risultati dell’ultimo rapporto della rete Eurydice dedicato alla professione docente: Cifre chiave sugli insegnanti e i capi di istituto in Europa. Tale sintesi è corredata da schede di approfondimento sui seguenti  sette paesi considerati di particolare interesse: Finlandia, Francia, Germania, Inghilterra, Polonia, Spagna e Svezia. Per facilitare la lettura, le informazioni contenute in ciascuna scheda sono suddivise secondo un medesimo indice (categorie insegnanti, formazione iniziale, condizioni di servizio, stipendi, e, qualora siano presenti, riforme in corso).”

Fonte: Eurydice Italia

Image

SEDE LEGALE

AND, Viale degli Alimena, 61
87100 Cosenza
Tel. +39 0984645690 - 098427572

© 2021 AND. All Rights Reserved

Image
Policy Cookie

Questo sito utilizza dei cookie che ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie o negare il consenso cliccando su "Leggi Informativa". Proseguendo la navigazione o cliccando su "Accetto" acconsenti all'uso dei cookie.