Agosto 20, 2022

banner2

E anche per le pulizie venne il giorno

 

È trascorso oltre un mese dalla lettera inviata ai ministri dell’Istruzione e della Salute in cui chiedevamo una “disinfestazione generale e straordinaria delle scuole”. Solo ora con il Decreto legge del 17 marzo 2020, n. 18, art. 77, finalmente viene disposta “La pulizia straordinaria degli edifici scolastici”. Non meno tempo è trascorso da quando chiedevamo al presidente del Consiglio la chiusura delle scuole per il periodo sanitario necessario.

Non vi è chi non veda come in questi ritardi emerga una colpevole sottovalutazione del problema. Eppure gli allarmi c’erano tutti, significativo era subito apparso quello della virologa Ilaria Capua diffuso in un’intervista su La7 “Questa infezione non andrà via in una settimana, questa infezione arriverà in Italia, farà il giro del mondo, combinerà dei guai nei Paesi più poveri e quindi organizziamoci", tanto da indurre, il 12 febbraio u.s., il prof. Francesco Greco, presidente dell’Associazione Nazionale Docenti, a scrivere, in una lettera ai ministri Azzolina e Speranza, La diffusione esponenziale del coronavirus 2019-nCoV impone, pur con le dovute accortezze, azioni ispirate al principio della massima precauzione, in particolare in quei luoghi maggiormente esposti e vulnerabili quali le scuole.”  ... “Al riguardo, -aggiungeva Greco- riteniamo necessario chiedere ai capi di istituto, agli enti locali e agli Uffici di Igiene Pubblica l’adozione, tra altre, di alcune misure essenziali che rientrano nell’ordine di un rafforzamento dell’igiene pubblica. In particolare, che i capi di istituto dispongano una maggiore vigilanza riguardo l’accesso a scuola di alunni e studenti che presentino sintomi febbrili; che gli enti locali dispongano una disinfestazione generale e straordinaria delle scuole e dei luoghi di accesso degli studenti (palestre, laboratori, etc.). Naturalmente, altrettanto andrebbe fatto in strutture esterne ad alta presenza di persone.

Quella richiesta fu disattesa, mentre quella di chiusura delle scuole è stata riscontrata solo il 4 marzo u.s. con la sospensione delle attività didattiche, lasciando, tuttavia, potenzialmente esposti personale amministrativo e dirigenti scolastici tenuti a prestare servizio.

Con l’art. 77, del decreto legge 18/2020, recante “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”, viene disposta, finalmente, la “Pulizia straordinaria degli ambienti scolastici” e l’acquisto di “dispositivi di protezione e igiene personali, sia per il personale sia per gli studenti”, con un finanziando di 43,5 milioni di euro nel 2020, da ripartire anche a favore delle scuole paritarie.

Si dirà, “meglio tardi che mai”, ma su questo lasciamo all’intelligenza di chi legge ogni considerazione.

 

 

Image

SEDE LEGALE

AND, Viale degli Alimena, 61
87100 Cosenza
Tel. +39 0984645690 - 098427572

© 2021 AND. All Rights Reserved

Image
Policy Cookie

Questo sito utilizza dei cookie che ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie o negare il consenso cliccando su "Leggi Informativa". Proseguendo la navigazione o cliccando su "Accetto" acconsenti all'uso dei cookie.