Giugno 30, 2022

banner2

Aggressione ai docenti, obbligo dei DS e dei docenti di riferire all’ Autorità giudiziaria

 

Dirigenti scolasti e docenti nella loro qualità di pubblici ufficiali hanno sempre l’obbligo di riferire all’Autorità giudiziaria quando vengono a conoscenza di notizie di reato. A richiamare l’obbligo previsto dal codice penale è il sottosegretario all’Istruzione Salvatore Giuliano, rispondendo ad un’interrogazione in Commissione Cultura sulla questione degli atti di violenza di genitori e studenti nei confronti dei docenti o del personale scolastico. 

Il Sottosegretario ha sottolineato che “nel caso in cui il Ds venga a conoscenza di vere e proprie notizie di reato relative ad aggressioni fisiche o morali verso docenti o altri allievi, in presenza di reati procedibili d’ufficio, in qualità di pubblico ufficiale egli è tenuto a riferirne all’Autorità giudiziaria o alle Forze dell’ordine per le necessarie indagini”.

Analoghi obblighi – ha affermato Giuliano - gravano anche sui docenti in quanto “(…) sempre in qualità di pubblici ufficiali sono tenuti a riferire al Dirigente scolastico eventuali notizie di reato di cui siano venuti a conoscenza nell’esercizio delle loro funzioni”.

Il sottosegretario all’Istruzione Salvatore Giuliano ha, altresì, richiamato la necessità di fare riferimento al Patto di corresponsabilità che i genitori sottoscrivono al momento dell’iscrizione a scuola e allo Statuto delle studentesse e degli studenti che già ora sanzionano i comportamenti non rispettosi delle regole della convivenza.

 

 

 

Image

SEDE LEGALE

AND, Viale degli Alimena, 61
87100 Cosenza
Tel. +39 0984645690 - 098427572

© 2021 AND. All Rights Reserved

Image
Policy Cookie

Questo sito utilizza dei cookie che ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie o negare il consenso cliccando su "Leggi Informativa". Proseguendo la navigazione o cliccando su "Accetto" acconsenti all'uso dei cookie.