Giugno 27, 2022

banner2

Autonomia scolastica un disastro annunciato

di Lucio Ficara

PENSIONAMENTO ANTICIPATO, ATTO DI CORAGGIO DEL PARLAMENTO E DEL GOVERNO!

 

È lodevole la proposta del prof. Davide Capobianco, riportata sull’articolo pubblicato su Docenti.one! Essa si riferisce alla pensione anticipata volontaria per i docenti che hanno raggiunto il massimo livello stipendiale, la classe 35, ed ha come motivazione fondamentale l’usura psicofisica della professione docente, l’età media elevata dei docenti italiani rispetto al resto d’Europa, e soprattutto ha il fine di favorire il turn over e l’ingresso della vasta platea di precari nel mondo della scuola.

Il bluff delle 4 mila scuole paritarie che rischiano di chiudere

 4.000 scuole paritarie rischiano di chiudere? No!

Pensionamenti e assunzioni nella scuola, un’ipotesi per favorirli

di Davide Capobianco 

La precarizzazione del lavoro, lo scarso riconoscimento sociale, le basse retribuzioni, il continuo logoramento psicofisico dovuto alle condizioni stressanti di lavoro (aule spesso sovraffollate, continuo cambio di sede, impegno contestuale spesso in molte scuole, a volte molto distanti) sono alcuni degli aspetti che affliggono i docenti, aggravati anche dall’innalzamento dell’età pensionabile.

Image

SEDE LEGALE

AND, Viale degli Alimena, 61
87100 Cosenza
Tel. +39 0984645690 - 098427572

© 2021 AND. All Rights Reserved

Image
Policy Cookie

Questo sito utilizza dei cookie che ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie o negare il consenso cliccando su "Leggi Informativa". Proseguendo la navigazione o cliccando su "Accetto" acconsenti all'uso dei cookie.