Dicembre 01, 2022

banner2

TICE Méditerranée 2006

L’elemento umano della formazione a distanza: la problematica della valutazione

Le Università di Genova, Aix-Marseille3, Sud Toulon-Var e Nice Sophia-Antipolis organizzano a Genova, il 26 e 27 maggio 2006, un convegno sulla didattica a distanza destinato ai ricercatori, responsabili di risorse umane, attori del mondo della formazione.

 

Le sessioni (conferenze plenarie o incontri tematici) saranno divise tra riflessioni teoriche e relazioni di esperienze concrete sulle seguenti problematiche:

1-Perché? Integrazione, validazione, certificazione, eccellenza, mediazione, evoluzione personale e professionale…

2-Per chi valutare? L’apprendente, il formatore, l’istituzione, il sistema,…

3-Che cosa? Dispositivi, obiettivi, contenuti, risorse, modelli, gestione, produzioni, strumenti, tecnologie, protocolli didattici, competenze, conoscenze, processi, tutorato, …

4-Come? Modelli, protocolli, considerazione delle variabili, tipologie, specificità della formazione a distanza, confronti a livello internazionale, standardizzazione,…

5-'Il valore specifico della valutazione' Garanzie, chi valuta, quali garanzie sulle competenze dei valutatori...
Le proposte di intervento potranno essere legate in maniera esplicita a questi temi o trattare in generale della problematica della valutazione dei percorsi formativi, nel caso in cui sessioni supplementari siano previste in base all’interesse dei partecipanti.


Calendario

15/01/2006 : proposta di intervento su due pagine :
Pagina 1, titolo dell’intervento, presentazione degli autori, istituzione di appartenenza, indirizzo
Pagina 2 : titolo dell’intervento, 6 parole chiave, riassunto che illustri la problematica affrontata, la metodologia, i riferimenti più importanti, (600 caratteri compresi gli spazi e la punteggiatura, secondo il formato isdm.univ-tln.fr)

20/02 : risposta del comitato di lettura

20/03 : consegna dei testi e iscrizione obbligatoria

10/04 : conferma dell’accettazione definitiva con eventuale domanda di correzioni.

25/04 : rinvio degli interventi corretti secondo il formato Isdm


Le informazioni necessarie, aggiornate settimanalmente, si trovano all’indirizzo: http://www.farum.unige.it/tice

  

E-learning: Persone, Sistemi, Organizzazioni

Congresso nazionale della Sie-L, Firenze, 9-11 novembre 2005

Si terrà a Firenze il Congresso nazionale Sie-L – Firenze, presso l'Istituto Statale della Ss. Annunziata – Poggio Imperiale – 9-11 novembre 2005.

 

Il Congresso sarà preceduto dal tutorial:

Per una fenomenologia dell’apprendimento in rete;
la psicologia della relazione nelle comunità di apprendimento online

Eventuali informazioni possono essere chieste a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Calendario
24 ottobre-7 novembre attività on line;
8 novembre (14.30-18.30) e 9 novembre (9.00-13.00): attività in presenza (8 h di attività);

La sede delle attività sarà indicata nel sito www.sie-l.it (da consultare anche per aggiornamenti e informazioni su altri tutorial).

Tema
Come cambia la relazione interpersonale nella rete? E in particolare nelle comunità di apprendimento virtuale? Di quali metodologie di analisi possiamo disporre per comprendere questo campo?
Il tutorial analizzerà la specificità della relazione on line, rispetto alla relazione in presenza, mettendo a fuoco la condizione dell’essere in rete secondo vari modelli teorici e attraverso le seguenti chiavi di lettura: temporalità, spazialità, presenza sociale, distribuzione del sé, identità.

Struttura delle attività
24-0ttobre-7 novembre: attività on line (in piattaforma e-learning)
- presentazione del partecipante all’interno della piattaforma;
- scaricamento e lettura dei materiali preparatori (Moore, Jaquinot, Garrison, Wenger, Ligorio);
- tracce di approfondimento;
- discussione ed elaborazione di prime ipotesi nel web forum.

8 novembre (14.30-18.30); 9 novembre (9-13): attività in presenza
- seminario a cura dei conduttori
- revisione dell’attività in rete
- elaborazione di una bozza di sintesi sui punti in oggetto

Conduttori del tutorial
-A.Calvani, professore ordinario all’Università di Firenze, autore di diversi volume sulla formazione on line, direttore della rivista della SIe-L (Je-LKS, Journal of e-Learning and Knowledge Society);
-B.Ligorio associato di psicologia all’Università di Salerno. È coautrice di un recente volume su “Identità dialogiche nell’era digitale” (Erickson);
-S.Manca ricercatrice del CNR(ITD) di Genova; si occupa in particolare della presenza sociale nelle comunità virtuali;
-M.Ranieri, collabora con l’Università di Firenze, ha pubblicato un libro sull’Instructional Design per l’e-learning e sta sviluppando una metodologia di orientamento etnografico per lo studio dei comportamenti nella rete.

Il Congresso nazionale SIe-L – Firenze, Istituto Statale della Ss. Annunziata – Poggio Imperiale – 9-11 novembre 2005, sarà preceduto dal tutorial:

Oltre i learning objects: la frontiera del “learning design” 

Eventuali informazioni possono essere chieste ad Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Calendario
24 ottobre-7 novembre attività on line;
8 novembre (14.30-18.30) e 9 novembre (9.00-13.00): attività in presenza (8 h di attività);

La sede delle attività sarà indicata nel sito www.sie-l.it (da consultare anche per aggiornamenti e informazioni su altri tutorial).

Ai partecipanti verrà rilasciato un certificato di partecipazione che indicherà un impegno complessivo di circa 25 ore.

Contenuti
Il seminario ha lo scopo di fare il punto dello stato dell’arte della ricerca nell’ambito degli scenari che si aprono in rapporto ai Learning Object e alle loro possibili evoluzioni, in particolare nei riguardi della formalizzazione dei processi didattici.
- L.O. e metadati: criticità attuali. Prospettive emergenti.
- L.O. e costruttivismo.
- Dal L.O. al Learning Design.
- La specifica IMS Learning Design (IMS-LD). Criticità e prospettive relative alla modellizzazione delle attività didattiche.

Struttura delle attività
24 0ttobre-7 novembre: attività on line (in piattaforma e-learning)
- presentazione del partecipante all’interno della piattaforma;
- scaricamento e lettura dei materiali preparatori;
- tracce di approfondimento;
- discussione ed elaborazione di prime ipotesi nel web forum.

8 novembre (14.30-18.30); 9 novembre (9-13): attività in presenza
- seminario a cura dei conduttori
- revisione dell’attività in rete
- elaborazione di una bozza di sintesi sui punti in oggetto

Conduttori del tutorial
-L. Sarti, ingegnere ricercatore del CNR (ITD) di Genova, autore di numerosi studi nel campo delle TD;
-A. Fini, collaboratore dell’Università di Firenze, coautore di un volume sui Learning Object e metadata, si occupa di Learning Design;
-S. Alvino, collaboratrice del CNR (ITD) di Genova;
-J. Mangione, dottoranda di ricerca in Telematica e società dell’informazione, membro del direttivo SIe-L ;


Il Congresso nazionale SIe-L – Firenze, Istituto Statale della Ss. Annunziata – Poggio Imperiale – 9-11 novembre 2005, sarà preceduto dal tutorial:

E-learning nella pubblica amministrazione 

Eventuali informazioni possono essere chieste a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Calendario
24 ottobre-7 novembre attività on line;
8 novembre (14.30-18.30) e 9 novembre (9.00-13.00): attività in presenza (8 h di attività);
La sede delle attività sarà indicata nel sito www.sie-l.it (da consultare anche per aggiornamenti e informazioni su altri tutorial).

Contenuti
La spinta a sviluppare progetti di formazione in modalità e-learning nella PA è in continuo aumento. Le previsioni di crescita, ma anche l’articolazione di progetti (PA centrale, strutture locali, settori specifici), rendono di rilevante importanza la definizione delle procedure da affrontare per coloro, persone o società, che si candidano a collaborare con le PA nella formazione e-learning.
Il seminario ha lo scopo di esplorare i temi legati alle relazioni tra committente (PA) e fornitore (persone o società) nello sviluppo di progetti di formazione on line:
- stesura e analisi dei capitolati;
- stipula e gestione contatti;
- definizione dei costi di un progetto;
- analisi di casi studio.

Struttura delle attività
24 0ttobre-7 novembre: attività on line (in piattaforma e-learning)
- presentazione del partecipante all’interno della piattaforma;
- scaricamento e lettura dei materiali preparatori;
- tracce di approfondimento;
- discussione ed elaborazione di prime ipotesi nel web forum.
8 novembre (14.30-18.30); 9 novembre (9-13): attività in presenza
- seminario a cura dei conduttori
- revisione dell’attività in rete
- elaborazione di una bozza di sintesi sui punti in oggetto

Conduttori del tutorial
A. Colorni, direttore del centro METID del Politecnico di Milano, Presidente della SIe-L.
L. Pacini, consulente CNIPA.


Sede organizzativa del Congresso SIe-L 2005: c/o E-Form, via Cavour, 33 – 50129 Firenze,
tel: +39 055.2654195; fax: +39 055 280701 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  

I nodi della Riforma e le prospettive possibili

Reggio Calabria, 30 aprile 2005

In collaborazione con la Casa Editrice
La Tecnica della Scuola

Istituto Tecnico Commerciale R. Piria Segreteria
Via Plebiscito -  Reggio Calabria

 

Coordina
Prof.  Greco Francesco Presidente AND

Ore 09.00
Apertura dei lavori e saluti
Prof.ssa Irene Tripodi  - Presidente Sezione AND di Reggio Calabria

Il punto sulla Riforma dell’ordinamento scolastico e i principali nodi
Prof. Agatino Maglia - Dirigente scolastico Ist. Comprensivo T. Di Lampedusa, Gravina (CT)

Riforma del secondo ciclo: sistema dei licei
Prof.ssa Mimma Margarone - Docente formatore Scuola di Specializzazione Ssis Catania

Ore 12.00 -13.00
Dibattito

Ore 15,00
Sistema di istruzione e formazione professionale
Prof Calogero Virzì - già docente formatore Scuola Specializzazione SSIS Catania

Ore 16,00 -17.00
Dibattito e conclusione dei lavori

 

L’AND è Ente qualificato per la formazione, ai sensi del D.M. 177/2000 le sue iniziative sono riconosciute dall’Aministrazione. È consentito l'esonero dal servizio ai sensi dell'art. 12, comma 2 del CCNI.

Segreteria organizzativa:
AND, via C. Marini, 19 Cosenza, Tel 098427572
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Processi di valutazione e di autoanalisi di istituto*

Livorno, 21 e 22 luglio 2005

 

Programma di Giovedì 21 Luglio 2005

Palazzo della Gherardesca,
Via Galilei 54, Livorno


Ore 10:00 – 13:00

Prof. FRANCO CAMBI. (Università di Firenze), Sull’analisi di qualità nella scuola: osservazioni.

Prof. PAOLO FEDERIGHI (Università di Firenze)La balance scorecard nel sistema scolastico

Prof. MASSIMO BALDACCI (Università di Urbino) La valutazione nella ricerca-azione

 

Ore 15:00 – 19:00

Prof. GIUSEPPE SPADAFORA (Università della Calabria), Il docente progettista della formazione

Prof. GIOVANNI MARI (Università di Firenze), Istruzione,sviluppo e organizzazione scolastica oggi

Prof. ALESSANDRO MARIANI (Università di Firenze), Modelli attuali di autoanalisi e funzionalità per la scuola

 

Programma di Venerdì 22 Luglio 2005

Palazzo della Gherardesca,
Via Galilei 54, Livorno

Ore 10:00 /13:00

Prof. FRANCESCO GRECO (Università della Calabria), Autoanalisi d’istituto e valutazione di sistema

Prof. ENRICO GORI (Università di Udine)

La valutazione nei sistemi educativi: nuove evidenze dalla ricerca

Prof. MARIO CASTOLDI (Università di Torino) Autoanalisi di istituto: percorsi e strumenti

 

Ore 15:00-19:00

Prof. ROBERTO MELCHIORI (Invalsi),Valutazione di sistema:Modelli e metodologie

Prof. Giuseppe Italiano (IRRE-Toscana), La valutazione e l’autovalutazione degli insegnamenti

 

 

 

I nodi della Riforma e le prospettive possibili

Ragusa, 3 maggio 2005

In collaborazione con la Casa Editrice
La Tecnica della Scuola

Istituto Magistrale Statale “G.B.Vico”
Via Pompei, 2 - Ragusa

 

Saluti
Prof.ssa Ornella Campo - Presidente Sezione AND di Ragusa

Ore 09.00
Apertura dei lavori
Prof. Greco Francesco Presidente AND

Il punto sulla Riforma dell’ordinamento scolastico e i principali nodi
Prof. Agatino Maglia - Dirigente scolastico Ist. Comprensivo T. Di Lampedusa, Gravina (CT)

Riforma del secondo ciclo: sistema dei licei
Prof.ssa Anna Maria Di Falco - Docente formatore Scuola di Specializzazione SSIS Catania

Ore 12.00 -13.00
Dibattito

Ore 15,00
Sistema di istruzione e formazione professionale
Prof Calogero Virzì - già docente formatore Scuola Specializzazione SSIS Catania

Ore 16,00 -17.00
Dibattito e conclusione dei lavori

 

L’AND è Ente qualificato per la formazione, ai sensi del D.M. 177/2000 le sue iniziative sono riconosciute dall’Aministrazione. È consentito l'esonero dal servizio ai sensi dell'art. 12, comma 2 del CCNI.

Segreteria organizzativa:
AND, via C. Marini, 19 Cosenza, Tel 098427572
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Analisi e valutazione dei sistemi educativi e formativi

Università di Sassari, aprile/giugno 2005

Programma Modulo D, Master di II livello

Analista di sistemi educativi e formativi

 Coodinatore prof. Francesco Greco

Seminario (in presenza) 22-23  aprile 2005

La valutazione dei sistemi educativi e formativi:
contesti, approcci, modelli
 

Proff. F. Greco, G.Bertagna, L. Galliani

Studio on-line:

Teorie e metodologie per l’analisi e la valutazione
dei sistemi educativi e formativi

Prof. F. Tessaro, Università di Venezia

Gli strumenti per l'analisi e la valutazione
dei sistemi educativi

Prof. E. Gori, Università di Udine

La valutazione dei sistemi scolastici: modelli europei

Prof. R. Melchiori,  INVALSI 

La valutazione esterna e interna nel contesto nazionale

Prof. G. Bertagna,  Università di Bergamo

La qualità nei sistemi scolastici

Prof. M. Castoldi,  Università di Torino

Qualità e valutazione nei sistemi di formazione a distanza

Prof. F. Greco, Università della Calabria

Forum on-line (26 aprile-3 giugno): Coordinatore F. Greco

Laboratori per gruppi in presenza (20-21 maggio):

Uso degli strumenti per la valutazione interna e esterna,
Profff. R. Melchiori  F. Tadini

 

Seminario (in presenza) 10-11, giugno 2005

Efficacia ed equità nei sistemi educativi e formativi:
un binomio possibile

Proff. F. Cambi, C. Scurati

Le prospettive dei sistemi educativi e formativi:
il ruolo della ricerca internazionale

Proff. E. Gori, F. Greco

 

Capitale Umano, Istruzione, Valutazione

Incontro Seminariale, 14 gennaio 2005

Luogo del seminario: Casa delle Culture, Corso Telesio, 98 Cosenza

Orari: Ore 09.30 - 12.30 - 15.00- 17.00

 

Finalità del seminario:
Il seminario si propone di richiamare l’attenzione sui nessi fondamentali tra:

  • il capitale umano quale motore essenziale dello sviluppo economico e sociale;
  • l’ istruzione quale strumento di sviluppo del capitale umano;
  • gli assetti istituzionali che regolano la fornitura del servizio di istruzione;
  • la valutazione di sistema quale strumento per il monitoraggio dei risultati dei sistemi educativi e base per l’autovalutazione di istituto.
    In particolare verranno presentati i risultati di una ricerca svolta sulle scuole della Lombardia.

Presiede: Prof. Giuseppe SpadaforaUniversità della Calabria
Saluti: Francesca Corigliano v. Sindaco Comune di Cosenza
Introduce: Prof. Francesco Greco Università della Calabria
Relatore: Prof. Enrico Gori Università di Udine

Seminario autorizzato ai sensi dell’art. 14 CCNI 1998/200.
L’esonero dal servizio è consentito, ai sensi dell’art. 12 del CCNI 1998/2001

Segreteria Organizzativa: AND, tel/fax 0984.27572
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Riforma della scuola: nodi e prospettive

Rende, 28 e 29 aprile 2005

In collaborazione con

La Rete delle scuole di Rende e oltre..

Museo del presente
Rende -CS

                                                                                    

Prima giornata, 28 aprile 2005
Nodi e prospettive


Mattina

Ore 09.00-13.00

Presiede e coordina: Prof. Francesco Greco Presidente AND

Saluti:

Prof. Mario Mazzei, D.S. Liceo Scientifico Pitagora di Rende
Prof. Giovanni La Torre, Rettore Università della Calabria

Relazioni:

Riforma del secondo ciclo: il sistema dei licei

Prof. Calogero Virzì già docente SSIS Catania

Ore 11.00-11.15

Cooffe Break


Ore 11.15-13.00

I nodi della Riforma e le prospettive possibili

Prof. Maurizio Tiriticco, Università di Roma Tre

 

Pomeriggio

Ore 15.30-19.30

Presiede:

Prof. Mario Nardi Dirigente   ITCG “G. Cosentino” di Rende

Ore 15.30-16.30

Workshop

Coordina:

Prof.ssa Giovanna Micciché, coordinatrice della Rete delle Scuole di Rende

 -Le competenze

-Curricolo e continuità

-La legge di Riforma nei documenti ufficiali

-Obbligo scolastico e formativo

Ore 16.30-18.00

Presentazione e discussione dei documenti di lavoro

Ore 18.00-19.30

Interventi dei dirigenti scolastici della “Rete delle scuole di Rende e oltre…”

Dibattito

 

Seconda giornata 29 aprile 2005
Percorsi e strumenti


Mattina

Ore 09.00-11.00

Presiede e Coordina
Prof. Francesco Greco Presidente AND

Saluti:
Prof. Giuseppe Spadafora, Università della Calabria
Dr. Eraldo Rizzuto Assessore alla scuola e alla cultura Comune di Rende

Le Indicazioni Nazionali e le loro implicazioni metodologico-didattiche
Prof. Maurizio Tiriticco, Università di Roma Tre

Ore 11.00-11.15

Cooffe Break

Ore 11.15-13.00

Il Portfolio delle competenze e la valutazione degli apprendimenti

Calogero Virzì, già docente SSIS Catania

Pomeriggio

Ore 15.30 -19.30

Presiede: 
 Prof.ssa Anna Scola Sezione AND di Cosenza

Ore 15.30-16.30

Workshop

Coordina:

Prof.ssa Giovanna Micciché, coordinatrice della Rete delle Scuole di Rende

-Le Indicazioni Nazionali: Piani Personalizzati e Unità di apprendimento

-Portfolio delle competenze

-Il Tutor

Ore 16.30-18.00

Presentazione e discussione dei documenti di lavoro

Ore 18.00-19.30

Interventi dei dirigenti scolastici della “Rete delle scuole di Rende e oltre…”

Dibattito

Consulenza e mediazione pedagogica: esperienze e prospettive

Convegno internazionale di studi - Università di Sassari, 7-8-9 ottobre 2004

Laboratorio
SPE
Dipartimento di Economia Istituzioni e Società
Università degli Studi di Sassari
Facoltà di Lettere e Filosofia
Corso di Laurea in
Scienze delle professioni educative di base

Nell’ambito del Primo Ottobre Pedagogico Sassarese organizzano un Convegno internazionale di studi su:

Consulenza e mediazione pedagogica
esperienze e prospettive


7 - 8 – 9 ottobre 2004
Aula magna
Facoltà di Lettere e Filosofia
Università di Sassari
Piazza Conte di Moriana, 8
Sassari

 

Per informazione: Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  
tel. 079.229704


 

  

Image

SEDE LEGALE

AND, Viale degli Alimena, 61
87100 Cosenza
Tel. +39 0984645690 - 098427572

© 2021 AND. All Rights Reserved

Image
Policy Cookie

Questo sito utilizza dei cookie che ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie o negare il consenso cliccando su "Leggi Informativa". Proseguendo la navigazione o cliccando su "Accetto" acconsenti all'uso dei cookie.