Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie [Cookie Policy]


Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Formazione

Formazione

Prova la piattaforma della formazione, il nostro Campus Virtuale
Formazione ...

Tutela Legale

Tutela Legale

La consulenza e la tutela legale sono riservate ai nostri associati
Tutela legale ...

Newsletter

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sulle nostre iniziative
Iscriviti...

Social Network

Social Network

Continua a seguirci su tutti i nostri canali social.
Resta connesso...

LA SCUOLA

che vogliamo  >>>

Benvenuti sul sito dell'Associazione Nazionale Docenti

L'Associazione Professionale dei Docenti Italiani

Notizie in evidenza

Il tempo è galantuomo, prima o poi rimette a posto tutte le cose

Il tempo è galantuomo, prima o poi rimette a posto tutte le cose

Anche i docenti di ruolo potranno partecipare ai prossimi concorsi. La Corte Costituzionale con la sentenza n. 251, del 8.11.2017 dichiara l’illegittimità costituzionale dell’art. 1, comma 110, ultimo periodo, della legge 13 luglio 2015, n. 107 e l’i...

Ministro dixit, soglia dignitosa stipendio docenti almeno di 2.000 euro al mese

Ministro dixit, soglia dignitosa stipendio docenti almeno di 2.000 euro al...

Era il 12 maggio 2014, quando la ministra dell’istruzione Stefania Giannini, affermò che lo stipendio degli insegnanti, in Italia, era “una vergogna”. E aggiunse che sarebbe stato portato "almeno alla soglia dignitosa dei 2.000 euro mensili”. Complet...

Dal Quotidiano della P.A.

05
Dic2017
Per gli insegnanti si piange miseria

Per gli insegnanti si piange miseria

“Nel mentre nella gran parte dei Paesi europei gli stipendi degli insegnati continuano a crescere, in Italia dopo un lungo, insostenibile e perdurante bloc...

05
Dic2017
Approvate nuove norme su accompagnamento minori di 14 anni

Approvate nuove norme su accompagnamento minori di 14 anni

Approvate le nuove norme sull’accompagnamento dei minori di 14 anni previste dalla legge di conversione del cosiddetto decreto legge fiscale. D’ora in poi...

26
Nov2017
Dirigenti scolastici, pubblicato il bando di concorso

Dirigenti scolastici, pubblicato il bando di concorso

Dopo un’attesa alquanto lunga, è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 24 novembre 2017 il bando del Corso-concorso nazionale, per titoli ed esami,...

25
Nov2017
Pensioni, solo la circolare è in anticipo

Pensioni, solo la circolare è in anticipo

Arriva in anticipo la tradizionale comunicazione del Miur sulle pensioni di docenti e Ata che avranno luogo dal 1 settembre 2018. Poche le novità sostanzia...

04
Nov2017
Tasse all’università, siamo al terzo posto nell’Ue, borse di studio al minimo

Tasse all’università, siamo al terzo posto nell’Ue, borse di studio al minimo

"Secondo l’Ocse l’Italia, con il suo -17%, è la nazione che ha tagliato più di ogni altra la spesa pubblica destinata all’istruzione" “Rapporto Eurydice 20...

25
Ott2017
Concorso docenti, 24 CFU

Concorso docenti, 24 CFU

L’URP del Miur ha pubblicato una tabella riassuntiva del DM 616/2017 con alcune indicazioni sulle modalità di conseguimento e certificazione dei 24 crediti...

11
Ott2017
Concorso riservato, sarà presto bandito

Concorso riservato, sarà presto bandito

È quanto dichiarato dal ministro dell'Istruzione in audizione presso le commissioni riunite di Camera e Senato Dovrebbero essere 22 mila e 87 i posti dispo...

04
Ott2017
Carta Docente, da quest’anno anche le somme non spese nell'anno precedente

Carta Docente, da quest’anno anche le somme non spese nell'anno precedente

La Carta, prevista dalla legge 107 del 2015 (La Buona Scuola), anche per questo anno scolastico mette a disposizione di ciascuna e ciascun docente 500 euro...

03
Ott2017
In presenza di alunni disabili, le classi non devono superare il numero massimo di 20 alunni.

In presenza di alunni disabili, le classi non devono superare il numero massimo...

Con una nuova nota il Miur rettifica la sua precedente nota del 4 agosto 2017, n. 1153, riguardante il decreto legislativo n. 66/2017 “Norme per la promozi...

ISCRIZIONE ALL' ASSOCIAZIONE NAZIONALE DOCENTI

Per l'iscrizione scaricare l'apposito modulo compilarlo e spedirlo, in duplice copia, alla Sede amministrativa dell'Associazione, indicata nello stesso modulo.
(+39) 0984 27572

CHI PUO' ISCRIVERSI

Possono iscriversi i docenti della scuola e dell’università.
Per maggiori informazioni, per conoscere le nostre proposte di riforma della scuola e della professione, i nostri servizi, visita le specifiche sezioni del sito.
L'iscrizione si perfeziona con l'accettazione.

La nostra missione

  • Rappresentare e tutelare i docenti della scuola e dell’università
  • Difendere la libertà e la laicità dell’insegnamento
  • Sostenere la centralità della scuola e dell'università statali

La nostra ragion d’essere

  • Crisi di rappresentanza
  • Deprecabile condizione dei docenti
  • Perdita di centralità della scuola
Docenti non iscritti a sindacati70%
Docenti insoddisfatti dello stipendio100%
Spesa per istruzione e formazione4%

L’ ASSOCIAZIONE NAZIONALE DOCENTI

Il naturale riferimento dei docenti italiani

L'espressione organizzativa e propositiva delle questioni che, direttamente o indirettamente, investono la professione docente, nella sua dimensione culturale, professionale e sociale; la scuola e l'università.
L'impegno militante per la difesa della scuola e dell’università statali e per la riforma democratica dei loro sistemi di governo.
SISTEMI DEMOCRATICIOrgani di governo elettivi
L’Associazione Nazionale Docenti propone il superamento dell’attuale impostazione dirigistica e burocratica dell’organizzazione scolastica e l’istituzione di organi di governo rappresentativi della comunità professionale che opera all’interno dell’istituzione scolastica.
preside eletto e a tempo Espressione della comunità professionale
Un preside eletto e a tempo e carriera per i docenti sono i capisaldi della nostra proposta, unitamente all’istituzione di un Consiglio superiore della docenza cui sono demandate tutte le questioni che interessano i docenti, dallo stato giuridico ai procedimenti disciplinari.
Carriera per i docentiFasce funzionali non gerarchiche
Progressione professionale e avanzamenti economici legati al merito e al servizio. I docenti che appartengono alla fascia più alta possono essere eletti presidi di una istituzione scolastica. L'incarico nella stessa scuola è a tempo, ma rinnovabile per una sola volta. In mancanza di incarico in altre scuole si ritorna all'insegnamento.

IMPEGNATI CON NOI

Con l'Associazione Nazionale Docenti per ...

Una rappresentanza diretta ed autorevole

Decenni di tagli e di riforme scriteriate hanno gravemente compromesso la capacità del nostro sistema educativo ...
Leggi tutto...

Fermare il declino della scuola e dell'università

Appaiono evidenti tre grandi questioni che incidono sul ruolo dell'istruzione nelle attuali democrazie ...
Leggi tutto...

Sei punti per cambiare la scuola e l'università

La scuola e l'università che dobbiamo consegnare ai nostri figli: luoghi privilegiati di democrazia ...
Leggi tutto...

Come fare

Oggi i docenti sul piano della rappresentanza sono dispersi in sindacati omnicomprensivi di tutte le categorie che operano nella scuola ...
Leggi tutto...
Per gli insegnanti si piange miseria

Per gli insegnanti si piange miseria

“Nel mentre nella gran parte dei Paesi europei gli stipendi degli insegnati continuano a crescere, in Italia dopo un lungo, insostenibile e perdurante blocco, si continua a piangere miseria”. Ad affermarlo è il prof. Francesco Greco, presidente dell’...

Buon Anno scolastico

Buon Anno scolastico

Lettera augurale di buon Anno scolastico del prof. Francesco Greco, presidente dell’AND, ai docenti. Cari colleghi a tutti voi auguro buon anno scolastico! È vero appare una frase di circostanza, forse sarebbe meglio augurare “in bocca al lupo”, cons...

Contattaci

Sede Amministrativa:

Via C. Marini, 19 - 87100 Cosenza

Telefono:

+39 0984 27572

Fax:

+39 0984 27572

Aderisci Subito